Disastro ambientale a Brendola: acque di lavaggio e spegnimento nelle fogne

È allarme inquinamento delle acque dopo l'incendio alla Isello vernici. Con un provvedimento straordinario il Prefetto di Vicenza ha ordinato di far confluire nella rete fognaria lo sversamento potenzialmente tossiche fino ai risultati Arpav previsti per l'11 luglio

Il Guà a Lonigo e la schiuma del disastro ambientale (foto Andrea Zanoni)

Continua a preoccupare lo stato delle acque dei fiumi della provincia di Vicenza per l'inquinamento  dovuto allo sversamento dei composti chimici nel fiumicello Brendola durante le operazioni di spegnimento del pauroso incendio della ditta di  vernici. Gli effetti si sono già sentiti a valle, verso Sarego, Lonigo (fiume Guà) e a Cologna Veneta nel Veronese, con moria di pesci, odore acre e schiuma bianca tossica.

Un disastro ambientale che ha portato a un provvedimento del Prefetto di Vicenza di autorizzare il gestore della rete fognaria Acque del Chiampo SpA a far confluire nella rete fognaria le acque di dilavamento di piazzali e di spegnimento dell'incendio provenienti dal sito industriale. 

«Il provvedimento -si legge nel comunicato -è stato disposto in via temporanea fino al prossimo 11 luglio quando sarà valutata la situazione alla luce dei campionamenti da eseguirsi a cura dell'Arpav». 

Nel frattemo, nella mattinata di giovedì i vigili del fuoco sono tornati nel sito del disastro per operazioni di spegnimento di piccoli focolai che hanno causato ancora del fumo. «Si tratta di inteventi di poco conto - assicura il comando dei pompieri di Vicenza - le operazioni sono ufficialmente concluse». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A preoccupare sono insomma gli effetti del dopo-incendio, a quanto pare ancora tutti da definire. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dolce sollievo dell'estate: scopri le 4 top gelaterie di Vicenza

  • Al laghetto di Marola la nuova spiaggia di Vicenza

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Paura in città: inseguimento e colpi di arma da fuoco

  • Stop del Tosano, il punto vendita non si farà: dietrofront dopo l'emergenza Covid

  • Trasportano alimenti con 60 gradi nel furgone: maxi multa a un pasticciere

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento