Cronaca Costabissara / Via Piave

Casa disabitata avvolta dalle fiamme, danni al porticato: probabile cortocircuito

La richiesta di intervento è scattata nella tarda serata di giovedì. All'origine del rogo ci sarebbe un malfunzionamento del quadro elettrico dei contatori

Nella tarda serata di giovedì, intorno alle 23, i Vigili del fuoco sono intervenuti in via Piave a Costabissara per l’incendio di un’abitazione disabitata. I pompieri accorsi da Vicenza con un’autopompa, un’autobotte, un mezzo di supporto e sette operatori, hanno iniziato lo spegnimento delle fiamme, che avevano intaccato un porticato in legno e una stanza al piano superiore della casa.

L’incendio è stato in breve tempo circoscritto evitando il coinvolgimento di tutta l’abitazione. Bruciate le travi esterne del porticato e del materiale depositato all’interno dell’abitazione. Le cause dell’incendio al vaglio dei Vigili del fuoco potrebbero essere state innescate da un qualche malfunzionamento del quadro elettrico dei contatori.

Le operazioni di messa in sicurezza dell’abitazione sono terminate dopo circa tre ore.

WhatsApp Image 2020-07-10 at 10.56.37-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa disabitata avvolta dalle fiamme, danni al porticato: probabile cortocircuito
VicenzaToday è in caricamento