Cronaca

In fiamme l'intercapedine esterna di una casa: l'intervento dei pompieri

A dare l'allarme ai vigili del fuoco il proprietario che ha visto il fumo proveniente dalla cappa della cucina invadere l'abitazione

Sabato sera, alle 21:45, i vigili del fuoco son intervenuti in via Casoni a Camisano Vicentino per un incendio dell’isolamento esterno di una casa disposta su tre livelli. I pompieri arrivati da Vicenza con un’autopompa, l’autoscala e 7 operatori, utilizzando una termocamera hanno individuato il problema nell’intercapedine tra il muro dell’abitazione e il forato esterno, dove era in corso una combustione da parte dell’isolamento in fibra di legno.

A dare l’allarme i proprietari, i quali si sono accorti del fumo provenire all’interno della cucina attraverso i tubi della cappa di aspirazione. Per risolvere il problema è stato necessario rompere il muro esterno nei pressi del tubo d’acciaio dello scarico fumi, fino ad individuare il problema nello scarico di plastica colato, che a sua volta ha innescato la combustione dell’isolante.

Gli operatori hanno provveduto a rimuovere tutte le parti coinvolte, ripristinando la sicurezza dell’abitazione. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa 5 ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fiamme l'intercapedine esterna di una casa: l'intervento dei pompieri

VicenzaToday è in caricamento