menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In fiamme il rifugio dei disperati:, crollato il tetto dell'edificio: al vaglio le cause dell'incendio

Il rogo è scoppiato nel corso della notte tra venerdì e sabato e per ora non si esclude nessuna ipotesi sulle cause. Nessuna persona è rimasta ferita

Alle 2:30, della notte tra venerdì e sabato i vigili del fuoco sono intervenuti in via Monte Cengio a Vicenza per l’incendio di un’abitazione disabitata, utilizzata come ricovero di fortuna da persone senza fissa dimora. Nessuno è rimasto ferito.

I pompieri arrivati dalla vicina sede con un’autopompa, un’autobotte, l’autoscala e nove operatori, sono entrati all’interno dell’abitazione di oltre 200 mq dotati di autorespiratori per effettuare la verifica che all’interno dell’edificio non ci fossero persone. Gli operatori hanno iniziato le operazioni di spegnimento dell’incendio, che ha coinvolto la parte centrale della travatura del tetto in legno, in parte già collassata.  

Spente le fiamme, si è provveduto con l’autoscala alla bonifica della copertura e alla rimozione di tutti gli elementi pericolanti. Le cause dell’incendio sono al vaglio dei vigili del fuoco. Sul posto la polizia di stato. Le operazioni di soccorso sono terminate dopo circa 3 ore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Madame, la giovane di Creazzo stasera al Festival di Sanremo

Attualità

Dpcm Pasqua: ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Loison tra le “100 Eccellenze italiane 2021” di Forbes

  • Attualità

    Yale Stock Trading Game, un bassanese sul podio

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento