In comunità per violenze in famiglia: va in overdose di  metadone e torna in carcere 

L'uomo, un palermitano 33enne era ai domiciliari in una struttura di recupero. Dopo aver sottratto il medicinale, poi assunto in dosi massicce, è finito in ospedale prima di venire arrestato dai carabinieri

Foto di archivio

Si trovava agli arresti domiciliari per matrattamenti nei confronti dei familiari Luigi Zerno, un palermitano 33enne che nella mattinata di mercoledì è stato arrestato da carabinieri.

L'uomo, nelle settimane scorse, ha assunto una dose massiccia di metadone sottratto dall'armadietto farmaceutico della comunità di recupero "Airone" di Agugliaro nella quale stava scontando la sua pena. 

Dopo essere finito in ospedale per overdose il siciliano è stato arrestato dai carabinieri su disposizione dell'autorità giudiziaria e accompagnato dai militari dell'Arma nel carcere di San Pio X. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento