Incidente mortale alla Valbruna: aperta indagine per omicidio colposo

Gli inquirenti stanno indagnado sull'uomo che ha investito Ilario Modena alla Valbruna, Vicenza, e sul suo datore di lavoro, una ditta terzista

Aperta un'inchiesta per omicidio colposo nei confronti del conducente della ruspa che ha travolto Ilario Modena, 55 anni di Dueville, morto l'altro giorno alle Acciaierie Valbruna. Il pubblico ministero ha chiesto di esaminare i rapporti di chi è intervenuto sul posto, tra Suem, Spisal, forze dell'ordine e vigili del fuoco. Inoltre il magistrato valuterà eventuali responsabilità del datore di lavoro dei due operai, entrambi dipendenti della Ecoenergy di Bergamo, che lavora come terzista all'interno dell'azienda berica.  L'obiettivo è quello di scoprire se siano stati rispettati i parametri di sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Trasportano alimenti con 60 gradi nel furgone: maxi multa a un pasticciere

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Folgorato da una scarica elettrica: grave operaio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento