I gattini di Salvini finiscono sul The Times e i vicentini si scatenano

Sta facendo il giro dei social la notizia on line del prestigioso quotidiano britannico. Molte le battute da parte dei "magnagati"

La notizia, paradossalmente, è molto seria: il prestigioso quotidiano inglese "The Times" ha pubblicato un articolo (serissimo) in cui riporta le accuse rivolte al ministro Matteo Salvini a proposito dell'uso spregiudicato dei social network, dove, con ritmo incalzante, alterna immagini di migranti sui barconi e sgomberi con quelle di gattini. Il leghista viene definito come "top populist politician", che non si fa scrupoli di usare l'"arma segreta", coccolosa e polosa, tanto amata dai suo followers in costante crescita. 

Il fatto che questo modello di propaganda sia stato stigmatizzato da uno dei giornali più influenti del mondo è stata ben presto re-inghiottita dagli stessi utenti, che si sono scatenati in battute. Non poteva che essere molto forte l'eco nella terra dei "magnagati", dove le foto dei gatti, per un motivo o per l'altro, imperversano da sempre. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • L'Emisfero apre i battenti alle Cattane, Cestaro: «Il nostro primo pensiero è stato ai dipendenti»

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Coronavirus: cos'è il saturimetro e perchè potrebbe salvarti la vita

Torna su
VicenzaToday è in caricamento