rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Home festival, va a suonare con la pistola giocattolo: denunciato

Sequestrati 150 grammi di marijuana, hashish, cocaina grazie al fiuto delle unità cinofile. Indagato un musicista della provincia berica che aveva introdotto nell'area dei concerti una pistola a gas priva del tappo rosso

Sono quasi settanta le persone segnalate dai finanzieri del comando provinciale di Treviso, nell’ambito della serie di controlli antidroga condotti con l’ausilio delle unità cinofile, in occasione dell’Home Festival 2016.

Grazie al fiuto dei cani antidroga è stato possibile sequestrare circa 150 grammi di sostanze stupefacenti tra cocaina, hashish, marijuana e “spinelli” già confezionati, e segnalare quasi una settantina di giovani assuntori, alle competenti Prefetture, per detenzione di stupefacenti per uso personale.

L'attività dei finanzieri durante la manifestazione canora trevigiana ha inoltre permesso di individuare e denunciare per procurato allarme un giovane musicista, residente nella provincia di Vicenza, che aveva introdotto nell’area dei concerti una pistola a gas priva del tappo rosso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Home festival, va a suonare con la pistola giocattolo: denunciato

VicenzaToday è in caricamento