Grumolo, tentato furto con spaccata alla concessionaria: quarto assalto in un anno

Colpo andato a vuoto alla Ford Bisson Auto. I malviventi avevano pianificato l'azione forse fingendosi clienti ma non sono riusciti a sfondare la recinzione

Tentato furto con spaccata alla Ford Bisson Auto in via Nazionale a Vancimuglio, frazione di Grumolo delle Abbadesse. Nella notte tra lunedì e martedì, verso le 4 del mattino, i malviventi sono entrati all'interno della concessionaria scavalcando la recinzione e appropiandosi di tre monovolume (Ford S-Max, Opel Zafira e Volkswagen Passat). In seguito hano preso una Ford Ranger usandola come ariete per sfondare la cancellata principale ma l'auto è rimasta incastrata impedendo loro di completare il furto.

Non contenti hanno quindi usato la Passat per cercare  di uscire dalla ringhira in parte divelta, ma anche questa volta il mezzo è rimasto bloccato. Ai ladri non è restato che darsi alla fuga a piedi nei campi prima dell'arrivo della sorveglianza e delle forze dell'ordine

È la quarta volta in un anno che la ditta subisce un furto o un tentativo di furto. Anche se non è stato portato via niente la spaccata ha causato all'azienda un danno di circa 40mila euro tra i danni al cancello e alle auto. I carabinieri stanno visionando le immagini delle telecamere di sorveglianza per risalire agli autori della spaccata che, a quanto sembra, avevano già ispezionato il luogo e pianificato il colpo visto che conoscevano il posto dove erano posizionate le chiavi di accensione utilizzate per mettere in moto le auto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, 601 casi in più: "Nessuna escalation, sono arrivati gli esiti", altri 119 nel Vicentino

  • Gravissimo fatto di sangue, accoltellata una donna: è in ospedale in condizioni critiche

  • Coronavirus, da lunedì i cittadini possono richiedere i buoni spesa: ecco come fare

  • Ospedale chiuso per Coronavirus, il bambino nasce al pronto soccorso grazie all'ostetrica

  • La fugassa vicentina, un soffice dolce della tradizione pasquale

  • Covid-19, 11698 veneti positivi: 1715 nel Vicentino, 4 i decessi all'ospedale di Santorso

Torna su
VicenzaToday è in caricamento