Cronaca

Grisignano, furto da 200mila euro ai danni di un orafo

I malviventi hanno agito durante la pausa pranzo, alle 13.20 di giovedì, quando hanno rotto il lunotto della vettura di un rappresentante e si sono impossessati del trolley dal prezioso contenuto

E' di 200mila euro il bottino che i ladri sono riusciti ad arraffare ad un orafo di Fiesso D'Artico, nel Veneziano. Il colpo è andato in scena alle 13.20, quando l'uomo stava mangiando in una trattoria di Grisignano ed aveva lasciato il campionario in macchina. Come riferito dai carabinieri, i ladri hanno rotto il lunotto della vettura dell'uomo, M.S., 41 anni, e si sono impossessati del trolley con il campionario, per poi dileguarsi. I preziosi sono coperti da assicurazione, indagini in corso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grisignano, furto da 200mila euro ai danni di un orafo

VicenzaToday è in caricamento