Saccheggiano il magazzino comunale: caccia ai ladri

Indagini dei carabinieri sul furto di un furgone e di attrezzi da un deposito a Grancona, in Val Liona. La razzia è stata compiuta nella notte tra sabato e domenica

Il municipio della Val Liona nella frazione di Grancona

I carabinieri della stazione di Sossano sono al lavoro per capire la dinamica della razzia al magazzino comunale della Val Liona nella frazione di Grancona. Il bottino stimato del colpo, avvenuto nella notte tra sabato e domenica in pieno temporale, è di circa 20mila euro. 

I ladri hanno forzato l'inferriata della finestra del bagno sul retro del magazzino che si trova adiacente ai campi. Una volta all'interno hanno fatto piazza pulita di attrezzature da lavoro come trapani, tagliaerba e un compressore. I malviventi hann caricato  tutto su un furgone Iveco Daily che era presente nel capannone  e che porta  le insegne del "Comune di Val Liona", hanno aperto portone e cancello e sono spariti nel nulla. 

I carabinieri di Sossano, intervenuti sul posto dopo la denuncia del furto, stanno visionando le immagini delle telecamere di sorveglianza e cercando di stabilire la direzione che ha preso il furgone. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

  • Guida Michelin 2021: gli otto ristoranti stellati nel vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento