Cronaca

Volo prematuro per un cucciolo di gheppio, soccorso e curato torna “in famiglia”

I primi a prendersi cura dell’animale erano stati i residenti. Affidato poi al centro recupero rapaci di Fimon, martedì mattina è stato portato nel suo incavo grazie all’aiuto dei Vigili del fuoco

Un piccolo gheppio è caduto dalla nidiata facendo un volo prematuro di oltre quindici metri e rimanendo ferito.

Il falchetto recuperato dai componenti di una famiglia residente nei pressi della Chiesa settecentesca di via Porto a Dueville, è stato affidato per le cure al centro recupero rapaci di Fimon.

L'animale è stato curato e nutrito e constatate le buone condizioni è stato chiesto l’aiuto dei Vigili del fuoco per riposizionarlo nella piccola nicchia da dove era caduto.

Martedì mattina, il piccolo falchetto dopo un giro in autoscala, è stato rimesso nello stesso incavo, dove erano presenti altri tre piccoli, i quali dovrebbero spiccare il primo volo tra un paio di settimane.

WhatsApp Image 2020-06-09 at 17.38.53-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volo prematuro per un cucciolo di gheppio, soccorso e curato torna “in famiglia”

VicenzaToday è in caricamento