rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Cronaca

Gestione dei rifiuti fuori controllo: denunciati due imprenditori 

Rifiuti non coperti, odori nauseabondi dal magazzino e stoccaggio indiscriminato e in aree non consentite. L'operazione dei carabinieri del Noe ha scoperto l'attività illecita di due aziende

Due imprenditori, uno di Sandrigo e uno di Noventa Vicentina, sono stati denunciati per gestione illecita di rifiuti. La segnalazione alla procura arriva dopo l'indagine dei carabinieri del Noe di Treviso che hanno rilevato una serie di irregolarità all'interno di due ditte vicentine operanti nel settore della gestione dei rifiuti. 

I controlli dei militari dell'Arma hanno accertato che nei due impianti lo stoccaggio di rifiuti di diversa matrice avveniva in aree non consentite. Inoltre era presente nell'area un accumulo indiscriminato di rifiuti che rendevano inaccessibili zone degli stabilimenti destinate, per motivi di sicurezza, alla circolazione di mezzi e lavoratori. Olte alla mancanza di cartellonistica indicante i vari tipi di residui, nelle due aziende mancava la copertura dei rifiuti depositati all'esterno. 

A Sandrigo sono poi state riscontrate esalazioni di odori nauseanti, percepibili anche all'esterno del capannone della ditta e provenienti da cumuli di rifiuti della raccolta urbana. Esalazioni probabilmente dovute alla presenza di frazioni organiche. A Noventa Vicentina i carabinieri hanno invece scoperto la disponibilità da parte dell'impresa di un altro capannone privo di autorizzazione ambientale all'interno del quale erano stoccati in modo illecito diversi cassoni contenenti rifiuti di vario genere. In questo impianto i militari del Noe erano coadiuvati nel controllo anche dai vigili del fuoco del comando provinciale di Vicenza che hanno rilevato, a carico della ditta, la mancata conformità ai criteri di prevenzione incendi.

I titolari delle due aziende, responsabili di gestione illecita di rifiuti, dovranno ora ottemperare entro un termine stabilito alle prescrizioni di ripristino e adeguamento a norma impartite loro dai carabinieri del Noe, che informeranno anche gli enti pubblici preposti al rilascio delle autorizzazioni. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gestione dei rifiuti fuori controllo: denunciati due imprenditori 

VicenzaToday è in caricamento