Sale sui tetti e rimane bloccato: salvato dai Vigili del fuoco dopo due giorni di scorribande

Protagonista dell'avventura a lieto fine è Red, un micione recuperato a Montecchio Maggiore

Dopo due giorni di scorribande per i tetti del vicinato di via Conti Gualdo a Montecchio Maggiore, Red, un bel gatto rosso, è stato salvato dai Vigili del fuoco.

Il felino era sfuggito al controllo del proprietario ed era salito attraverso una serie di tetti sempre più in alto, rimanendo poi bloccato.

A salvarlo e recuperarlo ci hanno pensato i Vigili del fuoco del distaccamento di Arzignano, che sono saliti sul tetto dell'abitazione, riuscendo a catturare l'animale. Red è stato messo in un'apposita gabbia per poi essere consegnato al proprietario e alle felici nipotine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

WhatsApp Image 2020-05-11 at 16.33.37-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Amministrative 2020, Malo sceglie Marsetti: è lui il nuovo sindaco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento