menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spesa "gratis" al Tigotà: ladre bloccate da carabinieri in pattugliamento

Due donne di etnia sinti, già note alle forze dell'ordine, sono state denunciate

Nel pomeriggio di giovedì, i militari del Nucleo operativo e radiomobile di Thiene, nel corso di un servizio di pattugliamento nella zona commerciale in via Marconi, hanno denunciato èer furto in concorso due ladre che – dopo essersi aggirate tra gli scaffali del supermercato Tigotà – avevano deciso di fare la spesa “gratis”, appropriandosi di diversi prodotti per l’igiene senza passare dalle casse.

Le due donne, una 57enne e una 43enne di etnia sinti, residenti nel bassanese e già note alle forze dell’ordine, non avevano fatto i conti con la pattuglia dei carabinieri che si trovava proprio nel parcheggio antistante per i controlli. 

I militari infatti hanno notato una donna che tentava di nascondersi dietro un’autovettura mentre la sua complice, che pensava di farla franca, avvistati i militari è rientrata nel supermercato con indifferenza. Piacevole sorpresa per la direttrice del supermercato che, notato il tempestivo intervento dei carabinieri, non si era ancora accorta della merce trafugata dagli scaffali. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come sanificare il divano e farlo tornare nuovo

social

Enego: famiglia di orsi al Rifugio Valmaron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Yale Stock Trading Game, un bassanese sul podio

  • social

    Primo assaggio di primavera e primi bagnanti al Livelon

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento