rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Torrebelvicino / Via Belluno

Sedicenne avvicinato con la scusa di una sigaretta e derubato: ladro rintracciato e denunciato

Nei guai un 18enne moldavo, che insieme ad un'altra persona, non ancora identificato, ha raggirato il minore e gli ha sottratto dallo zaino il portafoglio con soldi e documenti

Mercoledì sera la Compagnia di Schio ha effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio con numerose pattuglie finalizzato alla prevenzione reati in genere. Operazione che ha portato alla denuncia per furto di S.C. 18enne, moldavo gravato da pregiudizi di polizia.

Il giovane, insieme ad un’altra persona attualmente sconosciuta, mentre si trovava in via Belluno, a Torrebelvicino, ha asportato dei documenti ed un portafoglio contenente la somma di 10 euro dall’interno di uno zaino di proprietà di un sedicenne del posto, avvicinato con la scusa di volere una sigaretta. La Centrale operativa, chiamata da alcuni passanti, ha subito inviato una pattuglia che è riuscita a rintracciare il 18enne e a recuperare parte della refurtiva. Sono attualmente in corso le indagini per individuare il complice.

Nella medesima operazione è stata anche segnalata alla Prefettura in qualità di assuntrice G.S., 20enn, nata a Thiene. Controllata a Piovene Rocchette in via Alessandro Rossi, è stata trovata in possesso di 2,5 grammi di marijuana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sedicenne avvicinato con la scusa di una sigaretta e derubato: ladro rintracciato e denunciato

VicenzaToday è in caricamento