Furto in abitazione: ladri acrobati derubano coppia di 80enni

L'amara sorpresa degli anziani che hanno trovato la camera da letto saccheggiata per un bottino totale di 3000 euro. I malviventi si erano arrampicati fino alla finestra del bagno, dalla quale sono anche usciti

Topi d'appartamento in azione nella notte tra martedì e mercoledì in strada Sant'Antonino. Le vittime, una coppia di anziani ultraottantenni, si sono accorti verso le 22:30 che la camera da letto era stata messa a soqquadro dai ladri che hanno sottratto un anello, un orologio giallo con perla, uno di brillanti e delle file di perle in gancio in oro per un totale di circa 3000 euro di valore. 

La coppia ha trovato la porta del bagno chiusa dall'interno e ha avvisato la polizia. Gli agenti, arrivati sul posto, l'hanno aperta con un passepartout constatando che i ladri erano entrati e usciti dalla finestra che dà sul ballatoio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

Torna su
VicenzaToday è in caricamento