menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto aggravato e detenzione di armi, denunciato un 30enne

L'uomo, assieme a un complice, aveva tentato un furto in una botique. Il colpo è fallito grazie all'intervento della vigilanza e i carabinieri hanno rintracciato il malvivente

Nel pomeriggio di lunedì due uomini con accento straniero sono entrati nell'emporio di una ditta di alta moda a Trissino per rubare alcuni capi di abbigliamento. Scoperti e rincorsi dalla vigilanza i malviventi si sono liberati della merce sottratta allontanandosi a piedi in una via secondaria prima dell’arrivo della pattuglia dei carabinieri di Trissino. attivata dalla Centrale operativa. Sulla base dei dati raccolti i militari hanno avviato le ricerche dei responsabili e, attorno alle ore 18:30, uno dei due soggetti è stato individuato.

Alla vista dei carabinieri l'uomo ha cercato di nascondersi dietro delle abitazioni senza successo. Una volta fermato, i militari lo hanno identificato e, sulla base delle descrizioni avute, hanno riconosciuto nella persona controllata uno degli autori del furto. Si trata di K.T., 30enne georgiano. La successiva perquisizione personale e veicolare hanno permesso alle forze dell'ordine di rinvenire due coltelli a serramanico, arnesi atti allo scasso e un gancio antitaccheggio forzato. 

Quanto rinvenuto è stato posto sotto sequestro e messo a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. L’uomo è stato quindi denunciato in stato di libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amici 2021, ecco i nomi dei finalisti: le anticipazioni

Ristrutturare

Tutte le informazioni sul Superbonus 110% infissi e finestre

Ristrutturare

Ristrutturare risparmiando il 90%: come ottenere il bonus facciata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento