Ruba il cellulare a un anziano in ospedale, poi lo utilizzano in quattro: 5 le denunce

Un 38enne ha rubato il telefonino a un 77enne mentre si trovavano in ospedale e poi lo ha venduto ad altre persone. L'utilizzo del telefono ha permesso ai carabinieri di risalire ai malviventi

Ha rubato un telefono e poi lo ha consegnato ad altri che lo hanno utilizzato senza pensare che in questo modo hanno permesso ai carabinieri di Camposampiero di individuarli.

Lo scorso 13 luglio un 38enne di Borgoricco (Padova) ha rubato il cellulare a un 77enne di Santa Giustina in Colle mentre i due si trovavano all’ospedale di Camposampiero. I carabinieri hanno dato il via alle indagini e sono riusciti a risalire ad altre 4 persone che da quel momento hanno utilizzato il cellulare rubato: un nigeriano di 22 anni residente a Borgetto (Palermo), un bengalese di 26enne di Verona, un nigeriano di 41 anni residente a Vicenza e una 25enne di origine nigeriana che abita a Vicenza. Sono stati denunciati per ricettazione mentre il 38enne di Borgoricco è stato denunciato per furto aggravato. 

fonte: Padovaoggi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il grande freddo: gennaio 1985 la nevicata del secolo

  • Franco Picco alla Dakar: la zampata finale del leone

  • Coronavirus, 8 decessi nel Vicentino: muore una 58enne

  • Nuovo Dpcm, allo studio divieto d'asporto dopo le 18: per il Veneto più facile l'entrata in zona rossa

  • Coronavirus: cos'è il saturimetro e perchè potrebbe salvarti la vita

  • Investe con l'auto anziana e badante sulle strisce: una muore, l'altra è grave

Torna su
VicenzaToday è in caricamento