Furto di bici all'hotel: Sperotto e compagne costrette al ritiro dal giro dell'Emilia

Il team non ha avuto il tempo di sostituire le bike in modo da presentarsi al via. L'appello va a chiunque abbia visto qualcosa. E' prevista una ricompensa di 5mila euro

(foto Facebook)

Erano tornate a correre, causa emergenza Covid, ed ora un nuovo stop provocato da qualcuno che ha ben pensato di rubare le bici al team durante il soggiorno pre gara a Bologno.

Loro sono le ragazze dell'Équipe Paule Ka, la squadra dove milita la vicentina Maria Vittoria Sperotto, costrette al ritiro dal Giro dell’Emilia a seguito del furto delle loro biciclette Chapter2 Huru e Rere, avvenuto il 17 agosto. La squadra non ha infatti avuto il tempo sufficiente per sostituire le biciclette e di conseguenza hanno dovuto rinunciare a correre.

117766397_2602968709953505_7404398311165574104_o-2 117776612_2602968746620168_8761097722123841875_o-2

La società ha dunque lanciato un appello tramite i canali social: per chiunque avesse informazioni o avesse visto qualcosa contatti il team tramite mail, all'indirizzo press@equipepauleka.com, whatsapp: +61 490 287 669 o attraverso un messaggio nelle pagine social. Il team offre anche un premio di 5000 euro a chi darà informazioni decisive che portino al recupero delle biciclette rubate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulle Gallerie del Pasubio: giovane precipita e muore dopo un volo di 150 metri

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Alunna positiva al Covid-19, scatta il protocollo: classe in quarantena

  • L'appartamento brucia e si lanciano dal 2° piano: mamma e figlio in ospedale, gravissimo il padre

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Strano ma vero: rapporto troppo focoso, trentenne si frattura il pene

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento