rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca San Pio X / Viale della Pace

Riconosce la sua bici e la rivuole indietro: il ladro non molla, interviene la polizia

Nei guai un 40enne serbo bloccato in città dalla polizia a seguito della chiamata al 113 della vittima

Venerdì pomeriggio, al parcheggio del supermercato, in viale della Pace a Vicenza e lì ha riconosciuto la sua bici rubatagli due giorni prima in città. 

La bici, però, era assicurata alla rastrelliera con una catena ma il proprietario del mezzo non si è perso d'animo. Ha atteso, fuori dal supermercato, il presunto ladro o ricettatore. E così, dopo qualche minuto, lo ha avvistato chiedendogli conto di come avesse con sé la bici rubata. 

Poi, vista la riluttanza dell'uomo a riconsegnargli il mezzo, ha contattato la volante. Agli agenti la vittima del furto ha raccontato tutto. Con denuncia alla mano si è fatto restituire la bicicletta e ha consentito agli agenti di denunciare, per ricettazione, il 40enne serbo che non ha saputo fornire valide giustificazioni sul  possesso del mezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riconosce la sua bici e la rivuole indietro: il ladro non molla, interviene la polizia

VicenzaToday è in caricamento