Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Bassano del Grappa

Forza la porta del bar della stazione con un martello per rubare dei gelati, 53enne arrestato da carabinieri

La Gazzella dell’Arma ha fermato e identificato l’uomo indicato dal proprietario dell’esercizio pubblico che presentava visibili escoriazioni alle mani

Verso le 4 di sabato mattina il titolare del locale pubblico denominato “Buffet alla Stazione S.n.c." in via Chilesotti nr. 21 a Bassano del Grapa, ha ricevuto la segnalazione d’allarme provenire dal suo bar sul proprio telefono cellulare dove, in tempo reale, ha visto le immagini di un uomo che, dopo aver scavalcato la recinzione, si trovava all’interno del giardino.

A quel punto il gestore ha chiamato il 112 chiedendo l’intervento per un furto in atto. In pochi minuti, la gazzella dell’Arma ha raggiunto la stazione ferroviaria, e fermato l’uomo indicato dal proprietario dell’esercizio pubblico, identificato in G.T., classe 68, pregiudicato. Quest’ultimo, presentava visibili escoriazioni alle mani verosimilmente procurati di recente ed impugnava una busta di cellophane con all’interno dei gelati ancora congelati.

Sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di circa 0,50 grammi di cocaina suddivisa in tre piccole dosi e per questo segnalato quale assuntore alla Prefettura di Vicenza. I carabinieri, in un successivo sopralluogo, hanno appurato che l'uomo, per entrare nel bar, aveva forzato la porta principale mediante un martello, una mazzetta da muratore, uno scalpello e una pinza tipo pappagallo, che sono stati sequestrati sequestrati.

Condotto presso gli Uffici di Bassano del Grappa, veniva dichiarato in stato di arresto e trattenuto per il rito direttissimo che verrà celebrato a breve.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza la porta del bar della stazione con un martello per rubare dei gelati, 53enne arrestato da carabinieri

VicenzaToday è in caricamento