rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Romano d'Ezzelino

Furto al centro sportivo, arrestato l'autore

I carabinieri, attraverso l'analisi delle immagini delle telecamere di videsorveglianza sono riusciti a risalire a un 27eenne he si era introdotto all'interno del locale

Nei giorni scorsi i carabinieri hanno tratto in arresto Z. M. 27enne di Bassano del Grappa. L'ordine di esecuzione cautelare degli arresti domiciliari, firmato dal gip Venditti è arrivato a conclusione di un'indagine su un furto avvenuto la notte del 17 giugno preso lo “Jaco Bar”, ubicato all’interno del centro sportivo “Jaco Center” di Romano d’Ezzelino im via Beato Marcello, 2. In quell'occasione, un individuo a volto scoperto, dove aver forzato la porta di ingresso del bar, si è introdotto furtivamento rubano nella cassa circa 300 euro, non prima di aver rovistato in ogni angolo alla ricerca di denaro.

Le analisi dei carabinieri sulle immagini del sistema di videosorveglianza del locale, le testimonianze di persone informate sui fatti e gli accertamenti tecnici dattiloscopici, hanno consentito ai militari di giungere alla fondata conclusione in ordine alla responsabilità dell’uomo sottoposto a misura cautelare sulla base della richiesta avanzata dalla procura. 

Al termine delle formalità di rito, Z. M. è stato condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto al centro sportivo, arrestato l'autore

VicenzaToday è in caricamento