Viola il decreto per andare a rubare nel Padovano: in manette un 27enne

Il giovane è stato sorpreso dai carabinieri mentre stava asportando un cellulare da un'auto in sosta nei pressi della stazione ferroviaria di Monselice

Nella serata di venerdì, intorno alle 19, i carabinieri, hanno arrestato per furto aggravato e inosservanza al provvedimento dell'autorità, Michael Ruffato, 27enne di Marostica.

Il 27enne è stato sorpreso a Monselice (Padova) mentre era intento ad infrangere il finestrino di una Renault Megane, di proprietà di un 29enne residente a Monselice, parcheggiata nei pressi della stazione ferroviaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 27enne è stato trovato in possesso di un cellulare che era stato lasciato all'interno del veicolo e pertanto arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Uomini e donne, vicentino protagonista del Trono over trova l’anima gemella

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Dramma della disperazione per una mamma: il figlio 15enne la salva da un gesto estremo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento