Cronaca

Furto in abitazione, denunciate tre donne

I carabinieri, durante un controllo, hanno scoperto la refurtiva all'interno dell'auto sulla quale viaggiavano le ladre

Nella serata di venerdì i carabinieri di Bassano del Grappa, in collaborazione con la stazione di Rosà, al termine di un’attività d’indagine finalizzata al contrasto dei furti in abitazione, hanno denunciato in stato di libertà, per ricettazione, tre donne: S.B. italiana 25enne pluripregiudicata, D.M. italiana 25 enne, pluripregiudicata e N.V., Croata 22enne pluripregiudicata, nomadi, nullafacenti ed in Italia senza fissa dimora.

Queste, poco prima delle 14, mentre si trovavano a Tezze sul Brenta a bordo di una Fiat Punto, sono state sottoposte a controllo dai militari operanti. I carabinieri hanno trovato all'interno dell'auto vestiario, tazzine da caffè, manufatti in vetro, valuta estera e italiana ed altri oggetti, il tutto occultato in parte sotto un sedile ed in parte nel portabagagli.

Le donne non sapevano dare contezza circa la provenienza della merce e quindi sono state portate in caserma per approfondire gli accertamenti. Durante le verifiche, i  militari sono risaliti alla proprietaria di quanto recuperato, risultando quindi essere il provento di un furto in abitazione commesso poco prima a Rosà. Gli elementi raccolti, permettevano di denunciare le donne all’autorità giudiziaria e di sequestrare quanto rinvenuto in attesa di provvedimento che permetta la riconsegna alla legittima proprietaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in abitazione, denunciate tre donne

VicenzaToday è in caricamento