Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Furto in abitazione, il vicino chiama i carabinieri: arrestato 30enne

L'uomo era entrato nell'abitazione, rompendo una finestra al piano terra, ed è stato fermato con la refurtiva

Nella serata di martedì i carabinieri di Schio hanno tratto in arresto in flagranza per furto in abitazione Rahal Marhaben, villaverlese di 30 anni con precedenti. 

Una richiesta d’intervento pervenuta alla centrale operativa, effettuata da un vicino di casa che segnalava la presenza di una persona all’interno di un'abitazione incustodita a Velo d’Astico in contrà Maso, ha consentito di sorprendere il 30enne. L'uomo era infatti entrato nella casa, rompendo una finestra al piano terra, e aveva rubato un monile in oro giallo. La refurtiva, del valore di 150 euro è stata recuperata dai carabinieri e restituita alla proprietaria, una donna 43enne la cui abitazione principale si trova a Vicenza.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della compagnia in attesa del giudizio direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in abitazione, il vicino chiama i carabinieri: arrestato 30enne

VicenzaToday è in caricamento