rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Cronaca

Furti e spaccio, espulso pericoloso pregiudicato

L'uomo, un 53enne, aveva un lungo pregresso criminale per reati contro il patrimonio ed attinenti agli stupefacenti

Nel pomeriggio di ieri, nel corso delle operazioni straordinarie di polizia Interforze disposte dal questore di Vicenza Paolo Sartori, è stato rintracciato il già noto M. F., cittadino algerino di 53 anni irregolare sul territorio nazionale e con un lungo pregresso criminale per reati contro il patrimonio ed attinenti agli stupefacenti. 

L'uomo, al termine del controllo, è stato accompagnato presso gli uffici della questura di Vicenza a disposizione dell’ufficio immigrazione per l’attivazione delle procedure di espulsione.  

Nei confronti del pluripregiudicato straniero, non più in possesso dei requisiti richiesti per risiedere in Italia e quindi espulso, il questore ha disposto l’immediato accompagnamento presso il centro di permanenza per i rimpatri di Gradisca di Isonzo (Gorizia) al fine di procedere, nel più breve tempo possibile, al suo trasferimento coatto verso il Paese di origine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti e spaccio, espulso pericoloso pregiudicato

VicenzaToday è in caricamento