Cronaca San Felice Cattane / Viale Verona

Duplice furto in città: denunciati un uomo e una donna

Nei loro confronti il questore ha emesso un Foglio di Via Obbligatorio dal Comune di Vicenza per due anni

Una 70enne ed un 26enne sono stati denunciati per furto dagli agenti delle Volanti della questura berica.

Verso le 14 di sabato, la proprietaria di un esercizio pubblico di viale Verona a Vicenza ha contattato il 113 riferendo di vedere, proprio vicino al suo negozio, la responsabile del furto subito solo qualche giorno prima. La ladra, una donna di circa 70 anni (cittadina italiana proveniente da fuori regione) si trovava in compagnia di altre persone davanti ad un negozio di tatuaggi, interessata ai disegni proposti dal tatuatore.

All'arrivo dei poliziotti, la responsabile del furto era da poco montata in macchina per allontanarsi ma è stata bloccata ed accompagnata in Questura. La donna è stata denunciata per furto. Nei suoi confronti il questore della provincia di Vicenza ha inoltre emesso la misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio dal Comune di Vicenza per 2 anni.

Sempre verso le 14 di sabato, un'altra Volante della Questura, transitando in viale Verona ha notato la presenza di un uomo del tutto corrispondente a quello ripreso dalle immagini dell’impianto di videosorveglianza di un negozio di via Soldà a Vicenza mentre metteva a segno un furto di varia merce posta in vendita. L’uomo, un 26enne nigeriano, è stato quindi fermato ed accompagnato in Questura per essere denunciato. Anche nei suoi confronti il Questore ha emesso un Foglio di Via Obbligatorio dal Comune di Vicenza per 2 anni.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Duplice furto in città: denunciati un uomo e una donna
VicenzaToday è in caricamento