Continui furti in casa: il ladro era il vicino, entrava con il doppione delle chiavi

Vittima una 43enne che esasperata dalla situazione aveva anche pensato di lasciare l'appartamento da poco preso in affitto

Le chiavi e il telecomando rinvenuti nell'abitazione del vicino

Una 43enne si è rivolta ai carabinieri esasperata da una situazione che sembrava surreale. Dal suo appartamento, all'interno di un condomio a Tezze sul Brenta, sistematicamente venivano sottratti vari generi alimentari, fra cui tonno, miele ed affettati vari, nonché un costume da mare ed il suo nuovo telecomando del cancello condominiale.

Una situazione che aveva portato la donna a pensare di recedere il contratto di locazione. Per quanto surreale fosse la vicenda, la povera vittima ha voluto precisare di non aver mai riscontrato forzature di alcun tipo agli infissi di casa; era assolutamente sicura di aver chiuso perfettamente a chiave la porta tutte le volte in cui usciva dalla sua nuova abitazione di Tezze sul Brenta.

Ancora prima di rivolgersi ai carabinieri, la donna aveva pensato di installare una telecamera nascosta nel suo appartamento per individuare l’intruso.

È bastato poco per capire che l’autore dei continui furti era il vicino di casa della donna, un 52enne condomino che abita al piano superiore, il quale, approfittando della momentanea assenza della nuova inquilina, entrava in casa di volta in volta e faceva man bassa di generi alimentari e non solo. 

Alle prime ore odierne, i militari della stazione di Rosà hanno eseguito una perquisizione nell’abitazione del sospettato, che ha consentito il rinvenimento ed il sequestro delle chiavi e del telecomando. Prove inconfutabili, in particolar modo le chiavi utilizzate per introdursi furtivamente nell’appartamento della donna senza causare danni. I furti certamente attribuibili all’inquilino sono almeno tre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 52enne è stato così denuncaito per furto aggravato e continuato in abitazione. Sono in corso ulteriori indagini volte ad accertare le modalità con cui l’intruso sia venuto in possesso delle chiavi della donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La proposta di Sergio Berlato: «Chi interrompe caccia e pesca andrebbe trattato da terrorista»

  • Coronavirus: il cibo per rafforzare il sistema immunitario

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Coronavirus, Zaia: "Curva in aumento ma c'è un nuovo soggetto Covid: asintomatico"

  • Obbligo di pneumatici invernali o catene: quando, dove, l'importo delle multe

  • Coronavirus, si va verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento