rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca Bassano del Grappa / Via Monte Asolone

La rapina e poi la fuga in auto: muore una 29enne, arrestato il compagno

Erano residenti nel Veronese l'uomo e la donna che nella tarda mattinata di giovedì, avevano prima rapinato del Rolex un bassanese e scappando erano rimasti coinvolti in uno schianto che è costato la vita alla giovane romena

Si chiamava Marina Angelica Costantin, la 29enne romena morta nell'incidente avvenuto giovedì a seguito di una rapina a Bassano del Grappa. La donna, residente a Cerea, nel Veronese, si trovava in auto assieme al compagno Adrian Dumitru, 33enne anche lui romeno che si trova ora in carcere con l'accusa di rapina e omicidio stradale.

Le foto dell'incidente del 24/09/2020

Si erano messi al volante della propria vettura fuggendo a tutta velocità dopo aver rapinato un uomo del proprio Rolex (dal valore circa 23mila euro) ed erano rimasti coivolti nel terribile schianto è poi costato la vita alla donna.

La Ford Fiesta condotta dal rapinatore si è schiantata contro una Renault Clio. La passeggera, era stata sbalzata fuori dalla vettura finendo sotto la stessa, rovesciata su un fianco. Il medico del Suem nonostante i soccorsi ha dovuto constatare la morte della donna.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La rapina e poi la fuga in auto: muore una 29enne, arrestato il compagno

VicenzaToday è in caricamento