Cronaca

Frecciarossa arriva danneggiato, trovato un cadavere sulla tratta

Il treno, partito da Torino è arrivato a Trieste alle 0.45 con uno squarcio in corrispondenza di un fanale. Poi la tragica scoperta

Un treno Frecciarossa partito da Torino arriva a Trieste con un'ora di ritardo e con uno squarcio in corrispondenza del fanale anteriore. Il mezzo aveva subito un urto tra Mestre e Quarto D'Altino e, purtroppo, in seguito a verifiche, è stato trovato il corpo di una persona sulla tratta. Il treno è arrivato a Trieste alle 0.45. Sul posto la Polizia.

Il cadavere è stato individuato sui binari, il conducente del treno ha percepito l'urto e quindi, come da prassi, allertato la sala di circolazione. A quel punto il personale Rfi è intervenuto sul posto e ha trovato il corpo.

L'allarme è stato lanciato intorno alle 23. La polfer ha avviato le indagini per capire se l'investimento sia legato ad un tragico incidente o se la persona si sia buttata volontariamente sotto il treno. Data l'ora tarda, non ci sono state ripercussioni sul traffico ferroviario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frecciarossa arriva danneggiato, trovato un cadavere sulla tratta

VicenzaToday è in caricamento