menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa di compleanno in barba ai divieti Covid: multate una trentina di persone

All'arrivo dei carabinieri c'è stato un fuggi fuggi ma i militari sono riusciti a fermare e identificare tutti i presenti, la maggior parte senza dispositivi di protezione e residenti fuori comune

Intorno alle 19 di giovedì i carabinieri della Compagnia di Bassano del Grappa sono intervenuti in via Vecchia di Rosà a seguito di alcune segnalazioni indicanti una presunta festa organizzata per l’occasione all’interno di una tensostruttura.

Arrivati sul posto, i carabinieri hanno potuto notare la presenza di una quindicina di autovetture parcheggiate nel campo interessato ed almeno una trentina di persone intente a festeggiare il compleanno di un residente.

Nonostante un accennato fuggi fuggi, sono stati identificati tutti i presenti, la maggior parte sprovvisti di mascherine, molti dei quali non residenti nel territorio rosatese. Per tutti è scattata la sanzione amministrativa prevista dal Dpcm pari a 400 euro, ridotta a 280 in caso di pagamento entro i 5 giorni.

La festa illegale è stata interrotta e tutti i non residenti/domiciliati sono stati invitati a rientrare nelle proprie dimore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La montagna frana: addio alla guglia Corno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento