Esodo di Ferragosto, traffico in tilt: centinaia di chiamate alla stradale

Giornata di passione per gli automobilisti. Traffico intenso fin dal mattina del 15 agosto: code di chilometri sulla Valdastico Nord e 200 chiamate per piccoli incidenti alla centrale operativa della polizia

Un 15 agosto da bollino nero per il traffico. Dalle 9 di mattina di martedì molti turisti di Ferragosto che hanno deciso di concedersi la giornata sulla montagna vicentina hanno trovato rallentamenti e code chilometriche. 

La polizia stradale di Vicenza segnala traffico intenso in tutte le direzione di montagna: sul Costo di Asigo, all'uscita della Valdastico da Piovene, sulla Valsugana da Bassano e ad Arsiero. Colonna di macchine per sei chilometri da diverse ore sulla A31, sia in uscita a Thiene che a Piovene Rocchette.

Moltissime - più di 200 in poche ore -  e continue le chiamate alla Polstrada per piccoli incidenti, fortunatamente, fino alle 13, senza feriti a parte lo scontro auto-moto a Campolongo sul Brenta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(notizia in aggiornamento) 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 2 giugno cade l'obbligo di mascherina all'aperto

  • Riapertura di asilo, materne, centri estivi e le novità per la scuola a settembre

  • Operazione "gomme da arresto": 5 indagati per frode, sequestrati beni per 11 milioni

  • Perde il controllo della moto e si schianta contro un muro: muore 22enne

  • Centauro esce di strada mentre sta percorrendo il Costo: ferito 55enne

  • Travolta da un'auto: muore donna di 55 anni

Torna su
VicenzaToday è in caricamento