rotate-mobile
Cronaca

Incendi: niente fuochi artificiali e attenzione ai barbecue

Un'ordinanza regionale ha identificato le aree a maggiore rischio incendi, tra cui anche il vicentino. Niente fuochi d'artificio a Ferragosto e massima attenzione anche per le tradizionali grigliate all'aperto

Ci sarà sicuramente meno spettacolo, questa notte di Ferragosto, sugli orizzonti vicentini. "Colpa" di un'ordinanza regionale che ha vietato i fuochi di artificio a causa del rischio di incendi. La siccità di queste settimane necessita della massima attenzione sotto questo fronte.

Oltre agli spettacoli pirotecnici, c'è un'altra tradizione tipica della festa estiva che potrebbe mettere a rischio i boschi e l'incolumità delle persone: le grigliate all'aperto.Queste ultime non sono state vietate, per la gioia dei numerosi appassionati, ma è assolutamente indispensabile garantire la massima sicurezza del barbecue. Ecco alcuni suggerimenti di buon senso:

  • - essere sicuri che il barbecue sia in ordine;
  • - tenere a portata di mano un secchio d’acqua, di sabbia e un tubo per l’innaffiamento;
  • - assicurarsi che il barbecue sia a distanza da alberi, recinti, tettoie e sia su terreno in piano;
  • - usare carbone solo per coprire a base del barbecue per non più di 5 cm;
  • - tenere bambini ed animali domestici a distanza dal barbecue;
  • - non lasciare mai il barbecue senza controllo;
  • - finita la cottura, assicurarsi che il barbecue si sia raffreddato prima di spostarlo;
  • - non versare il carbone tra i rifiuti , disporlo solo su terreno privo di vegetazione;
  • - avere cura delle bottiglie di GPL usate per la cottura, non tenerne in quantità superiore alle necessità
     

Leggi anche DOVE FARE LA SPESA A FERRAGOSTO.

 

 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendi: niente fuochi artificiali e attenzione ai barbecue

VicenzaToday è in caricamento