Fermato con patente e carta d'identità false: «Le ho pagate 5mila euro»

Un serbo è stato fermato con documenti croati risultati palesemente falsi. L'uomo, un 29enne, ha amesso di averli acquistati da  un conoscente. È scattato l'arresto

Nella mattinata di venerdì le volanti del commissariato di Bassano del Grappa, hanno arrestato  il cittadino serbo L. M. del 1991, residente nel bassanese, in regola con la normativa sul soggiorno degli stranieri, privo di precedenti di polizia, il quale, nel corso di un controllo, è stato sorpreso in possesso di una patente di guida ed una carta di identità, entrambe croate, che risultavano sin da subito false.

In particolare, i documenti presentavano delle sospette incongruenze, tanto da essere sottoposti ad accertamenti di polizia con l’utilizzo della lampada di Wood la quale, appunto, consentiva di accertare senza ombra di dubbio trattarsi di documenti falsi.

Lo straniero ammetteva peraltro di essere a conoscenza che la patente e la carta di identità erano falsi e di averli acquisitati da un conoscente in Serbia per la somma di 5mila euro. Lo straniero è stato quindi arrestato con l'accusa di possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi. Il P.M. di turno presso il Tribunale di Vicenza ha disposto che l’arrestato fosse sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso la sua abitazione di residenza. Nella mattinata di sabato il sequestro dei documenti è stato convalidato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dove gustare il miglior gelato: le top gelaterie di Vicenza e provincia

  • Tragedia sulle Gallerie del Pasubio: giovane precipita e muore dopo un volo di 150 metri

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: ecco come si vota

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Alunna positiva al Covid-19, scatta il protocollo: classe in quarantena

  • L'appartamento brucia e si lanciano dal 2° piano: mamma e figlio in ospedale, gravissimo il padre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento