menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato al parco con mezzo grammo di maria, era un evaso: 31ennne finisce in carcere

L'uomo ha cercato di fuggire ai carabinieri durante un controllo. Era senza documenti ma i militari, in caserma, sono risaliti alla sua identità 

Martedì sera, verso le 19.30 circa, un equipaggio del nucleo radiomobile di Bassano del Grappa, ha eseguito un controllo all’interno del Parco Ragazzi ‘99,  dove hanno intravisto nell’oscurità un uomo seduto su una panchina con vicino un tavolino.

Incuriositi i militari hanno deciso di avvicinarsi, causando un tentativo di fuga della persona che però è stata subito fermata. Al controllo, l'uomo risultava molto turbato e, soprattutto, cercava di nascondere nella mano destra, un pacchetto. Sottoposto a perquisizione, è risultato possedere un involucro con all’interno circa 0,4 grammi di marijuana e, poiché senza documenti, è stato accompagnato negli uffici di Bassano del Grappa per l’identificazione.

Il soggeggo è risultato essere Souhail Elabid , 31enne, cittadino marocchino, domiciliato a Bassano. A suo carico,c'era un rintraccio per esecuzione di un provvedimento restrittivo per il reato di evasione dagli arresti domiciliari in cui si trovava per reati contro la persona ed il patrimonio. 

Pertanto, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato presso il carceredi Vicenza, oltre a essere segnalato come consumatore di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lotto, raffica di vincite con la stessa combinazione

social

Madame, la giovane di Creazzo stasera al Festival di Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento