Famiglia sfrattata a Noventa, occupata un'abitazione ai Ferrovieri

L'episodio lunedì quando l'Assemblea sociale per la casa ha deciso per l'occupazione della casa Ater: "Diritto alla casa e a una abitazione dignitosa per tutte e tutti, in particolare in questo periodo nel quale la crisi e la mancanza di lavoro coinvolge numerose famiglie"

Famiglia sfrattata a Noventa, occupata una casa in zona Ferrovieri. Come riportano fonti dell'Assemblea sociale per la casa "Lo sfratto era stato eseguito in presenza di minori, e senza l’intervento dell’assistente sociale di competenza, e per i giorni successivi la famiglia, di origine marocchina, ha dovuto trovare una soluzione di emergenza, trascorrendo alcune notti in auto. Di fronte a questa gravissima situazione il Comune di Noventa Vicentina non ha dato alcuna risposta diversa dal rimpatrio della famiglia, né la Prefettura di Vicenza ha dato concretezza alle parole promesse dopo una serie di incontri con Asc e le famiglie coinvolte".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questo, si legge: "Abbiamo deciso di assegnare dal basso un appartamento nel quartiere dei Ferrovieri, a Vicenza, rivendicando il diritto alla casa e a una abitazione dignitosa per tutte e tutti, in particolare in questo periodo nel quale la crisi e la mancanza di lavoro coinvolge numerose famiglie.
La scelta di un appartamento di proprietà dell'Ater in vendita non è casuale: crediamo sia necessario bloccare la svendita del patrimonio pubblico, che è ancora più grave di fronte alle domande per gli alloggi popolari presentate da migliaia di famiglie. Chiediamo al più presto la convocazione di un tavolo per trovare soluzioni concrete e definitive all’emergenza abitativa, per questa e le altre famiglie sotto sfratto, che vivono in condizioni di precarietà e senza alcuna sicurezza per il domani".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Condizionatori e Coronavirus: consigli su come igienizzarli

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Coronavirus, nuova ordinanza in Veneto: tutte le novità

  • Tragedia sulla Sisilla, volo di 80 metri: muore un escursionista

Torna su
VicenzaToday è in caricamento