rotate-mobile
Cronaca Villaggio del Sole / Via Giovanni Lanza

Vip ai tempi della crisi: compleanno mogio per Ghiotto

L'amico Fabrizio Corona è arrivato all'Excite di via Lanza ma senza eccessi: è trascorso così il 41esimo compleanno dell'imprenditore conciario definito "re della frode fiscale" e accusato anche di corruzione

Levento era di quelli che entusiasmano gli appassionati del genere: e invece no. A parte lo stuolo di belle ragazze e le macchinone, sembra che il 41esimo compleanno di Andrea Ghiotto sia stato a tono con la crisi e soprattutto con i pesanti guai giudiziari suoi e dell'amico super-ospite Fabrizio Corona. Niente eccessi insomma e neanche tanta voglia di sorridere, racconta chi c'era. L'inchiesta SPONSORMANIA

Ghiotto è il giovane imprenditore conciario che, suo malgrado, due anni fa ha sollevato il coperchio sull'enorme pentolaccia dell'evasione fiscale nel settore della concia. Non solo, nell'inchiesta che l'ha portato in carcere, è accusato anche di corruzione e di aver ricattato altri imprenditori tramite filmini girati segretamente nelle stanze d'albergo, dove ospitava loro con escort in omaggio. Insomma, un curriculm all'altezza di quello dell'amico Fabrizio Corona, a processo per lo scandalo delle estorsioni ai danni dei vip paparazzati, tra cui Lapo Elkann e moltissimi calciatori. C'è poco da scherzare per le due ex "simpatiche canaglie".


"Peccato non sia venuta Belen" era il commento più diffuso tra i maschietti. Tempi cupi per la movida vicentina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vip ai tempi della crisi: compleanno mogio per Ghiotto

VicenzaToday è in caricamento