rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca Cassola

Fabio Andrea non ce l'ha fatta, vinto dalla malattia a 43 anni: se ne va un guerriero

Vittima di un incidente che lo costrinse alla sedia a rotelle, grazie alla sua forza, seppe rimettersi in gioco dimostrando come la disabilità non fosse un limite. Nell'ultimo periodo però si era trovato a fare i conti con un male incurabile che se l'è portato via

Lunedì mattina, nella stanza dell'hospice dove era ricoverato, si è spento Fabio Andrea Marcolan, 43enne di Cassola che da qualche tempo lottava contro un male incurabile.

Una vita costellata di sofferenze la sua ma che ha sempre saputo affrontare e trovarne il lato positivo. Una ventina d'anni fa era rimasto vittima di un incidente che l'aveva costretto su una sedia a rotelle ma, con grande caparbietà, aveva saputo affrontare la sua disabilità e si era messo in gioco attraverso lo sport.

Sportellista all'ufficio postale San Giuseppe di Cassola, si era anche avvicinato alla politica, candidandosi come consigliere nella lista Miotti per Cassola, alle amministrative del maggio scorso. Una persona dunque molto conosciuta per le sue attività e per il suo essere sempre disponibile verso gli altri.

Mercoledì, alle 16,  al teatro Vivaldi di Cassola, parenti, amici e conoscenti daranno l'ultimo saluto a Fabio Andrea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabio Andrea non ce l'ha fatta, vinto dalla malattia a 43 anni: se ne va un guerriero

VicenzaToday è in caricamento