rotate-mobile
Cronaca Camisano Vicentino

Ricavi non dichiarati e Iva non versata per 700mila euro: scatta il sequestro dei beni

Nei guai il legale rappresentante di una società operante nel settore del trasporto di merci su strada avente sede in Camisano Vicentino. Sequestrate le quote immobiliari di un’abitazione tre autocarri, due semirimorchi e un'Audi Q3

La Guardia di finanza di Vicenza ha sequestrato suv, autocarri ed immobili ad società di Camisano Vicentino operante nel settore del trasporto di merci su strada che, in un anno, non ha dichiarato ricavi complessivamente ammontanti ad oltre 8.000.000 di euro e ha omesso di versare l’Iva per 730.000 euro.

Società costituitasi a seguito del precedente fallimento di un’impresa operante nel medesimo settore economico ed indirettamente riconducibile alla medesima compagine societaria la quale aveva, comunque, continuato a mantenere la titolarità degli assets aziendali necessari per la prosecuzione della propria attività.

Le Fiamme Gialle di Vicenza hanno rilevato elementi fortemente sintomatici di fattispecie evasive, in quanto la società verificata, seppur regolarmente attiva, già inserita ed affermata nel settore dei trasporti commerciali, nonché dotata di una struttura aziendale idonea allo svolgimento dell’attività economica dichiarata, aveva omesso di presentare le dichiarazioni dei redditi per gli anni 2015 e 2017 e di effettuare il versamento dell’IVA liquidata per l’anno 2017.

L’analisi della documentazione contabile reperita nella sede della società verificata ha consentito ai finanzieri di appurare che, nel corso delle annualità oggetto del controllo, aveva effettivamente operato con un’ampia gamma di clienti, realizzando ricavi complessivamente ammontanti ad oltre 8.000.000 di euro ed una sistematica omissione dei i versamenti dell’I.V.A. per un debito pari, nel solo 2017, ad oltre 730.000 euro. Elementi che hanno portato alla denuncia del legale rappresentante della società. Il Gip del Tribunale berico ha, quindi, emesso un decreto di sequestro su tutti i beni materialmente rinvenuti nella disponibilità dell’imprenditore, fino alla concorrenza della somma di 730.966 euro.

Sono stati sottoposti a sequestro le quote immobiliari di un’abitazione di Camisano Vicentino, 3 autocarri, 2 semirimorchi, nonché il SUV Audi Q3 di proprietà dell’amministratore della stessa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricavi non dichiarati e Iva non versata per 700mila euro: scatta il sequestro dei beni

VicenzaToday è in caricamento