rotate-mobile
Cronaca

Evasione fiscale da 190mila euro, denunciato imprenditore

La guardia di finanza ha proceduto al sequestro dell'equivalente della somma evasa. L'esercente svolge attività di commercio all’ingrosso di articoli antincendio e antinfortunistici

Nei giorni scorsi, i finanzieri del comando provinciale di Vicenza, come disposto dal locale tribunale con sentenza irrevocabile di applicazione della pena su richiesta delle parti, hanno eseguito una confisca per equivalente fino a concorrenza di oltre 190.000 euro, nei confronti di un imprenditore vicentino, esercente l’attività di commercio all’ingrosso di articoli antincendio e antinfortunistici.

Le indagini, condotte dalle fiamme gialle del gruppo di Vicenza, hanno tratto origine da una precedente attività di verifica fiscale svolta nel 2019, riguardante gli anni di imposta 2015/2016, al termine della quale l’imprenditore era stato denunciato. per aver occultato fatture di vendita al fine di evadere le imposte. Infatti, attraverso mirati controlli presso i clienti era stato possibile scoprire e ricostruire un volume d’affari non dichiarato complessivamente pari a più di 400mila euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evasione fiscale da 190mila euro, denunciato imprenditore

VicenzaToday è in caricamento