menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Espulso dall'Italia mesi fa viene rintracciato nel Vicentino: fermato al ritiro di un pacco

Nei guai un 22enne, senza fissa dimora, sul quale gravava un provvedimento del questore di Torino

I carabinieri della stazione di Brendola, nei giorni scorsi, hanno rintracciato e denunciato per inottemperanza all’ordine del Questore di espulsione dal territorio nazionale, G.O, 22enne di nazionalità nigeriana, senza fissa dimora.

Il giovane si era presentato alla sede della ditta TNT di Altavilla Vicentina per ritirare un pacco, esibendo dei documenti di dubbia autenticità motivo per il quale è stato chiesto l’intervento al 112.

I militari dell’Arma, al loro arrivo, hanno potutto appurare anche attraverso l’esito dell’accertamento dattiloscopico che allo straniero, lo scorso mese di ottobre, era stato notificato l’ordine di espulsione dal territorio nazionale entro sette giorni, emesso dal Questore della Provincia di Torino, che non rispettava.

Il giovane, al termine delle formalità di rito, veniva rimesso in libertà con l’invito a presentarsi presso la Questura di Vicenza per le ulteriori incombenze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Madame, la giovane di Creazzo stasera al Festival di Sanremo

Ultime di Oggi
  • Economia

    Autostrade? «Stop alla privatizzazione delle concessioni»

  • Incidenti stradali

    Investito da un'auto sulle strisce: in ospedale un 78enne

  • Incidenti stradali

    Frontale tra due auto, in ospedale le conducenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Loison tra le “100 Eccellenze italiane 2021” di Forbes

  • Attualità

    Yale Stock Trading Game, un bassanese sul podio

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento