Esplode ordigno bellico: un ferito grave

L'incidente è avvenuto nel pomeriggio a Campomulo sull'Altopiano. Sul posto l'elisoccorso di Treviso

L'intervento dell'elisoccorso (foto archivio)

È di un ferito grave il bilancio del terribile incidente avvenuto verso le 17:23 in località Campomulo sull'altopiano di Asiago per lo scoppio di un ordigno bellico risalente alla prima guerra mondiale. 

L'allarme ai soccorsi è stato dato immediatamente e sul posto, dove è stato rinvenuto un metal detector, si è recato un'ambulanza che ha trasportato il recuperante al campo sportivo di Gallio per imbarcarlo sull'elicottero del Suem. L'uomo sarà ricoverato in ospedale in codice rosso. Non si conosce ancora la prognosi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non sarebbe in pericolo di vita Sergio Pertile 79enne di Gallio recuperante amatoriale rimasto ferito per lo scoppio di un probabile detonatore risalente alla prima guerra mondiale. L'anziano è ricoverato al S. Bortolo con ferite al viso e agli arti superiori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, non si fermano i contagi e i decessi in Veneto

  • Coranavirus, colpiti padre e figlia: entrambi perdono la vita

  • Coronavirus, 34 morti in 24 ore ma diminuiscono i ricoveri

  • Covid-19: oltre 5mila casi e 186 decessi in Veneto, 652 positivi nel Vicentino

  • Giocano a pallone in strada: denunciati i genitori di 10 ragazzini per violazione al Dpcm

  • Emergenza Covid-19, operatori sanitari a rischio: informate tutte le procure del Veneto

Torna su
VicenzaToday è in caricamento