Esce dal bar e aggredisce operatore OSS: denunciato per ubriachezza

Aveva alzato un po' troppo il gomito il 62enne vicentino che di fronte al bar Cristallo di via dei Cairoli ha spinto e insultato il professionista sociosanitario che lo stava vigilando

Il luogo dell'aggressione

Il giro dei locali con alle costole due operatori sociosanitari che lo stavano vigilando. A un certo punto, dopo essere uscito dal bar Cristallo in via dei Cairoli verso le 18 di mercoledì un vicentino del '56 residente a Grisignano se l'è presa con uno di loro, un 52enne residente in città, insultandolo e spingendolo a terra. La collega dell'OSS ha inseguito l'esagitato chiamando contemporaneamente la polizia. 

Gli agenti, arrivati sul posto assieme a un'ambulanza del Suem, hanno trovato il 62enne in evidente stato d'ebrezza. L'uomo ha rifiutato le cure dei sanitari ed è stato denunciato per ubriachezza molesta e potrebbe essere denunciato per aggressione dall'operatore malmenato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

Torna su
VicenzaToday è in caricamento