rotate-mobile
Cronaca

Esame per la patente con l'aiuto "da casa": scoperto un altro furbetto

Nei guai un pachistano che con il coinvolgimento di un complice sperava di riuscire a superare la prova per la quale si sottoponeva per la terza volta. L'uomo è stato denunciato

Un pachistano, regolare in Italia e residente in provincia di Vicenza è stato denunciato per tentata truffa aggravata ai danni dello Stato. L'uomo, nei giorni scorsi, durante un controllo dei carabinieri nel parcheggio della Motorizzazione civile di Vicenza, è stato trovato in possesso di una ricetrasmittente con microfono e telecamera di piccole dimensioni, occultate all'interno di una fela che ha dichiarato gli sarebbero servite come "aiuto" per superare la prova teorica per il conseguimento della patente di guida.

Ci sarebbe inoltre stato un complice che dall'esterno, avrebbe dovuto suggerire le risposte giuste da inserire nel questionario al fine di superare la prova.

Un piano messo in atto perchè il pachistano era al terzo tentativo di superamento dell'esame per la patente.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esame per la patente con l'aiuto "da casa": scoperto un altro furbetto

VicenzaToday è in caricamento