Entra per falciare l'erba e trova 50 piante di marijuana

Il proprietario del fondo ha chiamato la polizia che ha sequestrato le piantine

Cinquanta piantine di marijuana alte circa 60 centimetri in mezzo all'erba. A fare la scoperta, mercoledì poco dopo le 11, il proprietario del fondo lungo l'argine del Bacchiglione in Riviera Berica. Il vicentino era da  un po' che non andava a sistemare l'appezzamento di terreno e ieri aveva deciso di tagliare l'erba incolta. 

Tra le sterpaglie la sorpresa, una cinquantina di piante giovani, probabilmente trapiantate da poco. Arrivati sul posto, gli agenti delle volanti hanno sequestrato il tutto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • La taverna al confine tra Vicentino e Trentino: salva dalla chiusura alle 18 per qualche metro

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi a Vicenza

  • Bonus Bici e Monopattini 500 euro: tutte le informazioni

  • Offerte di lavoro: Unicomm cerca personale nel Vicentino

  • Coronavirus, nuova ordinanza in arrivo in Veneto: «Ma aspettiamo le misure del Governo»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento