Dueville: bocciato per la seconda volta, 16enne si spara

Uno studente dell'istituto Rossi ha deciso di compiere il gesto estremo nella prima serata di venrdì. Ha lasciato un biglietto di scuse per i genitori

L'istituto Rossi di Vicenza

Non ha retto alla notizia di essere stato bocciato per la seconda volta. Uno studente di 16anni dell'istituto Rossi di Vicenza si è sparato con il fucile del padre, mentre era solo in casa. Il dramma si è consumato nella prima serata di venerdì, a Povolaro di Dueville.

Secondo quanto riferisce Il Giornale di Vicenza, il giovane avrebbe lasciato una lettera di addio e di scuse per la famiglia. Grande commozione e dolore tra i compagni e nella comunità del paese. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro, fatale caduta mentre sta operando su un macchinario: muore 59enne

  • Perde il controllo della moto e si schianta: muore 42enne

  • Ha un infarto all'inizio del cammino: morto escursionista

  • Malore improvviso: muore automobilista

  • Moto fuori strada: morto un 38enne, ferita una 22enne

  • Coronavirus, altri nuovi casi: positive due sorelline di 3 e 6 anni

Torna su
VicenzaToday è in caricamento