menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga in via Gorizia, pusher e consumatore multati per violazione dell'ordinanza

La cessione dello stupefacente è stata notata dagli agenti del Nos della Polizia locale con l'ausilio del sistema di videosorveglianza e in collaborazione con le pattuglie antidegrado nell'area di Campo Marzo

Nel pomeriggio di lunedì un 34enne è stata denunciato per spaccio di droga mentre un 57enne è stata segnalato alla Prefettura per detenzione ad uso personale di stupefacenti. Per entrambi è scattata la sanzione di 400 euro per violazione dell'ordinanza del sindaco che vieta la detenzione, a qualsiasi titolo, di stupefacenti.

L'operazione, che è stata eseguita dalla sezione dei Nos della polizia locale con l'ausilio del sistema di videosorveglianza e in collaborazione con le pattuglie antidegrado nell'area di Campo Marzo, ha portato al sequestro di 1,10 grammi di marijuana, 0,93 grammi di cocaina e di 97 euro in contanti.

Nel dettaglio, verso le 14.30 di lunedì gli agenti hanno notato il 34enne mentre camminava in via Gorizia seguito a breve distanza dall'uomo di 57 anni. Dopo alcuni minuti il giovane ha sputato qualcosa sul palmo della mano sinistra e lo ha passato al 57enne che lo ha rapidamente infilato nella tasca della propria giacca. I due si sono, quindi, allontanati in direzioni opposte.

La pattuglia antidegrado ha, quindi, fermato l'acquirente, il 57enne, il quale ha consegnato spontaneamente 5 dosi di marijuana per un peso complessivo di 0,93 grammi.

Successivamente gli agenti hanno fermato in Campo Marzo il 34enne che, a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 1,10 grammi di marijuana e 97 euro in contanti, dei quali non è stato in grado di giustificare la provenienza. 

L'acquirente è stato segnalato alla Prefettura per detenzione ad uso personale di sostanze stupefacenti, mentre il pusher è stato denunciato a piede libero per spaccio di droga. La droga, il denaro e il coltellino sono stati sottoposti a sequestro amministrativo. Entrambi sono stati sanzionati con 400 euro per violazione della recente ordinanza del sindaco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Madame, la giovane di Creazzo stasera al Festival di Sanremo

Attualità

Dpcm Pasqua: ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Loison tra le “100 Eccellenze italiane 2021” di Forbes

  • Attualità

    Yale Stock Trading Game, un bassanese sul podio

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento