Cronaca

Droga, pusher incastrato dopo un lungo pedinamento: in casa stupefacente e soldi

Nei guai un 34enne di Sovizzo, fermato durante la cessione di una dose di marijuana ad un 21enne, nel parcheggio della Chiesa

Nella serata di mercoledì i miliari del Nucleo operativo e Radiomobile – Aliquota operativa della compagnia di Valdagno hanno tratto in arresto per spaccio di sostanze stupefacenti C.A., 34enne di Arzignano residente in Sovizzo.

I militari, dopo numerosi giorni di servizi di osservazione e pedinamento, intorno alle 21.30 di giovedì hanno notato il 34enne nel parcheggio di una Chiesa della periferia di Sovizzo, mentre veniva avvicinato da un 21enne, il quale dopo pochi attimi veniva visto ricevere un pacchetto di piccole dimensioni. I militari sono quindi intervenuti e hanno fermato entrambi recuperando una dose pari a 18 grammi di marijuana.

Dopo il controllo è scattata una perquisizione domiciliare nell'abitazione del 34enne che ha portato al rinvenimento di altri 85 grammi di marijuana, 25 di hashish e 0.6 grammi di anfetamine. Il tutto occultato nella camera da letto e nel frigorifero della cucina. Rinvenuti e sequestrati 1.820 euro in contanti presumibilmente provento di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga, pusher incastrato dopo un lungo pedinamento: in casa stupefacente e soldi

VicenzaToday è in caricamento