menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il materiale sequestrato dai carabinieri

Il materiale sequestrato dai carabinieri

Droga tra giovanissimi: nei guai un minorenne

Tutto è partito da un controllo dei carabinieri nei pressi di un parco pubblico

Nella tarda mattinata di giovedì, i carabinieri di Dueville, mentre stava transitando in via Alessandro Volta nelle vicinanze del parco pubblico di Monticello Conto Otto, hanno controllato un gruppo di tre giovani.

Nascosti nello zaino e negli indumenti intimi, i militari hanno rinvenuto nella disponibilità di un diciassettenne incensurato di Isola Vicentina, 90 grammi circa di marijuana e oltre 500 euro in banconote di vario taglio.

A quel punto i carabinieri hanno deciso di estendere la perquisizione anche nell’abitazione dove il giovane vive con la famiglia ed è stato sequestrato anche un bilancino di precisione. Nel corso delle operazioni che sono andate avanti tutto il pomeriggio i militari hanno individuato la persona dal quale il giovane avrebbe acquistato lo stupefacente e quindi è stata effettuata anche una perquisizione nella casa di un diciannovenne, residente a Monticello Conte Otto, già gravato da un precedente di polizia per furto, nel corso della quale erano stati trovati circa 10 grammi tra canapa indiana e hashish, oltre a dei materiali propedeutici al confezionamento dello stupefacente.

Per gli indizi di colpevolezza emersi a proprio carico il diciassettene è stato denunciato a piede libero per “detenzione ai fini di spaccio”, mentre invece A.E. è stato denunciato per “cessione ai fini di spaccio aggravata poiché commessa nei confronti di persona di minore età”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Spv, «il decollo mancato» di una ruspa e il sarcasmo del web

social

Frittelle veneziane: scopri la storia e la ricetta originale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento